Home Tools Verificare proprietà su Search console con il metodo Provider Nome dominio

Verificare proprietà su Search console con il metodo Provider Nome dominio

Il metodo più efficiente per la verifica di una proprietà in Search console è attraverso la verifica Provider nome dominio, questo perché attraverso una semplice operazione vengono aggiunte tutte le proprietà indicizzate, con e senza www, in versione http e https, tutti i domini di terzo livello e le sottodirectory.

L’operazione di per sé è semplice e se si eseguono le istruzioni correttamente è impossibile fare errori e produrre danni. I DNS del server sono però uno spazio molto importante e delicato, quindi è necessario agire con attenzione.

Come fare

Tempo richiesto 5 minuti.
In base al tuo provider di servizi l’interfaccia potrebbe cambiare, ma nella sintesi i passaggi rimangono invariati. Se dovessi avere delle incertezze contattami.
Esempio fatto con cPanel:

  1. Apri la pagina di Search Console loggandoti con il tuo account Google (Come creare un account Google) ;
  2. Seleziona il menu elenco proprietà e scorri fino ad aggiungi proprietà;
    aggiungi proprietà
  3. Dalla nuova finestra Selezioni tipo di proprietà scegli la sezione dominio ed aggiungi il nome del tuo dominio es. nome_dominio.ext e clicca su continua;
  4. Copia la stringa di codice fornita da Google;
    Verifica proprietà con DNS
  5. Accedi al pannello di controllo del tuo server;
  6. Seleziona ZoneEditor nella sezione Domini;
  7. Dall’elenco dei domini disponibili scegli gestione per quello di tuo interesse;
  8. Seleziona aggiungi record;record DNS
  9. Compila i campi:
    • Validazione Name: nome dominio;
    • TTL: 3600
    • Classe: in
    • Tipo: txt
    • Record: la stringa di testo che Google ti ha fornito
  10. Conferma con il pulsante aggiungi record;
  11. Torna su Google Search console e per questa proprietà premi sul pulsante verifica.
    Per effettuare questo passaggio potrebbe essere necessario attendere fino a 24 ore per far si che si aggiornino i DNS.

Se hai seguito correttamente la procedura riceverai la comunicazione che la tua proprietà è attiva. Ora puoi monitorare come Google interpreta le tue pagine web ed attivare delle strategie di ottimizzazione.



Vuoi aumentare il traffico del tuo sito web? Contattami per una consulenza SEO.


Adesso che hai verificato la proprietà, scopri tutte le potenzialità con la guida dedicata a Google Search Console.

Manuele Morandinhttps://www.manuelemorandin.net
Consulente SEO e tecnico informatico, aiuto imprenditori e professionisti a sviluppare on line la propria attività, attraverso il posizionamento sui motori di ricerca, campagne pubblicitari e gestione dei social network.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Consulenza SEO

Hai un progetto che non decolla, che non ottiene i risultati sperati? Oppure stai per partire con una nuova idea e vuoi che sia tutto a posto. Contattami per una Consulenza, per un’analisi rapida o per un Audit SEO approfondito del tuo sito, spesso il problema è più semplice di quel che si pensa. Richiedi: