Home Digital Email | Come usare la casella di posta del proprio dominio su...

Email | Come usare la casella di posta del proprio dominio su Android

Chiunque di noi possiede almeno una casella di posta elettronica. La maggior parte utilizza i servizi offerti dai grandi colossi del web, come Google con Gmail o Microsoft con Outlook.com, che grazie alla larga diffusione dispongono di applicazioni dedicate pre-configurate per l’utilizzo. Altri invece che hanno a disposizione un dominio personale o aziendale usano email come: nome@mioNome.it o nome@miaAzienda.it e si ritrovano a dover affrontare qualche problema di configurazione prima di poter usufruire del servizio di messaggistica sul proprio smartphone.

Ormai la quasi totalità dei client di posta è preconfigurata per gestire senza problemi account che appartengono a domini privati, in questo post comunque ti elenco 3 possibilità che puoi usare su un telefono Android, spiegandoti come settare i parametri per l’accesso della posta in arrivo ed in uscita.

L’esempio è basato utilizzando un dominio personale su hosting italiano e con un telefono Samsung (SO Android 10), ma nelle maggior parte dei casi puoi replicare le impostazioni su qualsiasi altro telefono e con qualsiasi altro hosting.

Le 3 possibilità che ti propongo sono:


Configurare l’applicazione Samsung E-mail con l’email personale

Samsung email logo
Samsung email logo

Il primo metodo che ti voglio mostrare è quello con l’applicazione Samsung  E-MAIL, già preinstallata sui dispositivi del marchio.
La procedura è molto semplice e richiede l’inserimento di pochi parametri, quelli che ti elenco sono gli stessi che io uso quotidianamente, procediamo:

  • Aprire l’applicazione;
  • Premere su ALTRO posizionato in altro a destra;
  • Scegliere dall’elenco IMPOSTAZIONI;
  • Selezionare +aggiungi account;
  • Selezionare AGGIUNGI NUOVO ACCOUNT;
  • Nella nuova schermata compilare i campi richiesti:
    • Inserisci l’email con il formato nome@dominio.ext;
    • Inserisci la password legata alla email;
    • Se desideri impostare questo indirizzo email come casella principale selezionare “imposta come account predefinito per l’invio di e-mail”
    • Premere su CONFIGURAZIONE MANUALE;
  • Nella nuova schermata seleziona ACCOUNT IMAP;
  • Si apre la pagina Configurazione Manuale, già precompilata in tutti i suoi campi, ma per ottenere l’accesso al server è necessario effettuare delle modifiche al campo Nome utente come evidenziato nel seguente elenco:
    • Server posta in arrivo:
      • Server imap: mail.dominio.ext;
      • Tipo protezione: SSL;
      • Porta: 993;
    • Server posta in uscita:
      • Server smtp: mail.dominio.ext;
      • Protezione SSL;
      • Porta 465;
      • Spuntare Autenti. Richiesta prima dell’invio di e-mail;
      • Password la password legata alla email.
    • Premere su accedi.

Se hai inserito correttamente i dati, verrà effettuata una sincronizzazione con il server e in pochi secondi potrai accedere alla casella email direttamente dall’applicazione.

Personalizzazioni e impostazioni E-mail di Samsung

Se oltre alla mobilità vuoi anche personalizzare la tua casella email per ottimizzarne l’uso, puoi effettuare alcune modifiche nell’area impostazioni. Puoi tra le varie opzioni scegliere la periodicità della sincronizzazione, il nome con cui inviare i messaggi e la firma in calce, dove puoi aggiungere i tuoi contatti telefonici o social ed eventualmente un’immagine con il logo del tuo sito o della tua azienda.

Configurare l’applicazione GMAIL con la email personale

In alternativa al precedente metodo si può integrare la casella email personale nell’App GMAIL sfruttando tutti i vantaggi offerti da questo famosissimo software. Attenzione questo sistema usa l’applicazione Gmail come client, ma non associa la casella di posta all’ecosistema Google.

Gmail app logo
Gmail app logo

Con gli ultimi aggiornamenti inserendo email e password l’applicazione dovrebbe configurarsi nella maniera corretta senza nessuna impostazione aggiuntiva, ma se così non dovesse essere basta seguire i seguenti passaggi.

  • Accedi all’applicazione GMAIL;
  • Seleziona il menu dall’icona in alto a sinistra;
  • Nell’elenco menu scorri fino alla voce impostazioni;
  • Dalla pagina Impostazioni seleziona Aggiungi account;
  • Imposta mail scegli altro;
  • Inserisci il tuo indirizzo email nome@dominio.ext e premi avanti;
  • Di quale tipo di account si tratta: Personale (IMAP) e premi avanti;
  • Inserisci la password legata alla email scelta;
  • Impostazioni server di posta in arrivo: i campi che devono corrispondere a:
    • Server TuoDominio.ext;
    • Porta 993;
    • tipo di sicurezza SSL/TLS;
  • Impostazioni Server Posta in uscita, anche in questo caso i campi devono corrispondere a:
  • Server: TuoDominio.ext;
  • Porta 465
  • Tipo di sicurezza SSL/TLS;
  • Opzioni account, scegli ogni quanto effettuare la sincronizzazione e le eventuali notifiche e premi avanti;
  • Ultimo passaggio, inserisci il nome con cui mostrare l’email.

Adesso tornando alla pagina principale puoi accedere alla casella email del tuo dominio.

Personalizzazioni e impostazioni GMAIL

Anche questa applicazione permette delle personalizzazioni come la firma in calce o l’utilizzo di etichette per classificare l’email. Ti ricordo però che con questo metodo stai utilizzando l’applicazione Gmail come client di posta ma non stai integrando la tua casella mail con i servizi Google.

Usare l’applicazione Webmail Aruba.it con l’email personale

Webmail Aruba logo
Webmail Aruba logo

Essendo molti dei domini italiani registrati presso il servizio di hosting Aruba ho deciso di proporti tra le varie alternative l’app dedicata alla posta del gruppo.

Utilizzare Webmail Aruba.it è sicuramente il metodo più semplice perché non richiede l’impostazione di nessun parametro ed è possibile sfruttare tutte le funzioni legate all’email messe a disposizione da Aruba, come la creazione e gestione di task o di eventi sul calendario.

L’interfaccia è semplice e intuitiva, la pagina iniziale è un form che richiede solo l’email e la password per accedere alla pagina principale da dove possiamo consultare l’elenco di email ricevute e spedite. Grosso limite di quest’applicazione almeno fino alla versione testata (1.2.0) l’impossibilità di utilizzare più account contemporaneamente.

Come puoi vedere con i giusti parametri sfruttare la portabilità dell’email è veramente facile, ma se dovessi avere delle difficoltà non esitare a contattarmi.

Manuele Morandinhttps://www.manuelemorandin.net
Consulente SEO e tecnico informatico, aiuto imprenditori e professionisti a sviluppare on line la propria attività, attraverso il posizionamento sui motori di ricerca, campagne pubblicitari e gestione dei social network.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Consulenza SEO

Hai un progetto che non decolla, che non ottiene i risultati sperati? Oppure stai per partire con una nuova idea e vuoi che sia tutto a posto. Contattami per una Consulenza, per un’analisi rapida o per un Audit SEO approfondito del tuo sito, spesso il problema è più semplice di quel che si pensa. Richiedi:

Oppure